Verdi di Trieste, Turandot in Giappone – Musica


(ANSA) – TRIESTE, 17 GIU – Il Teatro Lirico Giuseppe Verdi di
Trieste porterà la Turandot in Giappone per le Olimpiadi del
2020. E’ quanto prevede l’accordo siglato nel capoluogo giuliano
dal direttore generale della Fondazione, Antonio Tasca, e dal
presidente della Kitakyushu City Opera, Gudo Hasui, con cui
viene rinnovata per altri tre anni, fino a luglio 2022, la
convezione con l”Opera nipponica situata sull’isola di Kyushu,
nell’ambito dell’attività internazionale della Fondazione Teatro
Lirico Giuseppe Verdi.
L’intesa prevede inoltre l’ospitalità a Trieste della
compagnia nipponica per consentire agli artisti di conoscere il
modello produttivo del Teatro Lirico e di approfondire la
tradizione operistica italiana. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi