Vescovo, abbonamenti stadio per poveri – Cronaca


(ANSA) – LANUSEI (NUORO), 26 MAR – La C come serie C, quella
ambita dal Lanusei Calcio, ma anche come Curia, che ha
acquistato un blocco di abbonamenti allo stadio per permettere
ai fedeli-tifosi meno abbienti di assistere alle partite di
calcio di serie D. La squadra del cuore è prima in classifica,
con 10 punti di vantaggio sulle seconde e mancano appena sei
giornate alla fine del campionato. E tra i supporter che seguono
il club sperando nella promozione c’è anche il vescovo della
diocesi di Lanusei, monsignor Antonello Mura, appassionato di
calcio e da sempre vicino ai giovani, forte della sua esperienza
come animatore del seminario regionale e responsabile della
pastorale giovanile diocesana.
   
L’iniziativa, raccontata da La Nuova Sardegna, rientra
nell’ambito degli incontri sulla pastorale del Turismo promossi
dalla diocesi, che ha visto in prima fila i calciatori del
Lanusei, oltre ad altri protagonisti come il Cagliari Calcio e
la Dinamo Basket, per parlare della valenza sociale dello sport.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi