Villoresi ‘traghetta’ Biondo di Palermo – Teatro


(ANSA) – PALERMO, 16 MAG – Molti classici e ancor di più
drammaturgia contemporanea nel nuovo cartellone del Teatro
Biondo di Palermo. Miller, Pirandello, Beckett. Presentato dal
nuovo direttore artistico, Pamela Villoresi, presenti il sindaco
Leoluca Orlando e il presidente Nello Musumeci.
“La cultura – dice Pamela Villoresi – è un veicolo, un
motore, e il titolo della stagione è Traghetti, noi partiamo da
Palermo e approdiamo a Palermo”. La scuola del Biondo, inoltre,
sarà una laurea triennale dal 2020-21. E per sostituire le
maestranze che andranno in pensione, si organizzeranno corsi
speciali di arti e mestieri, d’intesa con il Teatro Massimo.
Tra gli annunci più importanti quello che anticipa il ritorno
in scena di “Palermo Palermo”, lo spettacolo della compianta
coreografa Pina Bausch dedicato alla città siciliana.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi