Volley, Champions donne: trionfo Novara, Conegliano battuto nel derby italiano



BERLINO – La Igor Gorgonzola Novara è sul tetto d’Europa. Le piemontesi conquistano la Champions League di volley femminile sul parquet della Max Schmeling Halle di Berlino in una finale tutta italiana contro la Icomo Conegliano. Finisce 3-1. Parziali: 25-18, 25-17, 14-25, 25-22. Si è trattato di una rinvincita, perché le venete si erano aggiudicate lo scudetto dominando la finale contro le novaresi.

Per le piemontesi, trascinate da Paola Egonu, si tratta del primo successo continentale nella loro storia (per Francesca Piccinini è il 7/o sigillo personale), centrato peraltro al primo colpo dato che mai prima d’ora erano arrivate a giocare la finale della massima competizione per club. E’ un record anche per coach Barbolini, capace di vincere la massima competizione europea alla guida di quattro squadra diverse: Matera, Perugia, Casalmaggiore e oggi Novara. Per l’Imoco Volley Conegliano invece si tratta del terzo piazzamento consecutivo dopo il secondo posto del 2017 e il terzo del 2018.

Due set dominati da Novara, un terzo contraddistinto dal ritorno rabbioso delle gialloblù e il quarto vinto con il gioco corale: le difese di Sansonna, la regia di Carlini e gli attacchi di Egonu e Bartsch (27 e 21 punti, rispettivamente) scrivono le pagine del trionfo. Gli stessi duelli che l’Imoco aveva vinto nettamente nella serie di Finale del campionato, se li aggiudica la Igor: Carlini quello con Wolosz, Bartsch quello con Hill.

Ora tocca alla Lube Civitanova, che cercherà di regalare all’Italia anche la Champions maschile: per i marchigiani l’ultimo atto contro i fortissimi russi del Rubin Kazan, detentori del trofeo.

IGOR NOVARA-IMOCO CONEGLIANO 3-1 
(25-18, 25-17, 14-25, 25-22)
IGOR GORGONZOLA NOVARA: Carlini 4, Chirichella 7, Piccinini 3, Bartsch-hackley 21, Veljkovic 5, Egonu 27, Sansonna (L), Camera, Plak, Nizetich, Bici 1, Zannoni.
Non entrate: Stufi, Piacentini (L).
Allenatore: Barbolini.
IMOCO CONEGLIANO: De Kruijf 11, Danesi 12, Fabris 1, Wolosz 4, Hill 10, Sylla 4, De Gennaro (L), Moretto (L), Bechis, Fersino, Tirozzi, Lowe 16.
Non entrata: Folie.
Allenatore: Santarelli.
ARBITRI: Rodriguez Jativa, Simonovska.
NOTE: durata set: 28′, 26′, 20′, 28′ per un totale di un’ora e 42 minuti.

 


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi