Volley, Mondiale Club: ottimo esordio di Trento e Civitanova


PLOCK – Ottimo avvio per le due italiane impegnate nel Mondiale per Club di volley, in corso di svolgimento in Polonia. Trento ha travolto per 3-0 gli iraniani del Khatam Ardakan, Civitanova si è imposta per 3-1 contro un combattivo Belchatow.
KHATAM ARDAKAN-TRENTINO 0-3
(19-25, 15-25, 19-25)
Gara senza problemi per gli uomini di Lorenzetti, trascinati da un ottimo Vettori (16 punti), coadiuvato da Kovacevic (11 punti), Russell (19) e Lisinac (9). Gli iraniani si illudono in avvio portandosi avanti per 1-4 sfruttando i buoni servizi di Khani. La reazione di Trento arriva immediatamente e porta la firma di Vettori e Lisinac (6-4), prima che si scateni poi anche Russell in pipe (9-6) e ancora il centrale serbo (14-7). Nella parte centrale del set l’Ardakan prova a riavvicinarsi, approfittando di un’altra buona serie di servizi di Khani (19-14). Trento vacilla (21-18), ma poi con Vettori ritrova la via per chiudere positivamente la prima frazione, sul 25-19. Nel secondo set il Khatam Ardakan regge il ritmo sino al 5-3 in proprio favore, poi Trento con Lisinac e Vettori scappa di nuovo via (8-6, 14-10) ed il vantaggio diventa massimo quando Giannelli realizza l’ace del 16-11 e Candellaro ferma a muro Senobar (19-13). Nel finale di set, la fase di break-point gialloblù continua a lavorare benissimo, tant’è che il parziale si chiude con un eloquente +10 (25-15) che mette in mostra anche il buon lavoro a muro di Candellaro e Giannelli. Il Khatam ci riprova anche in avvio del terzo parziale, scappando sul 6-8. Trento non si distrae e con Lisinac e Vettori trova la parità (11-11) e poi capovolge la situazione (15-13). Candellaro fa sentire il suo peso al centro della rete (18-15), poi ci pensano due ace consecutivi di Giannelli a indirizzare definitivamente il match verso i colori gialloblù.
Khatam Ardakan: M. Senobar 10, Valaei 2, Khani Molahajiloo 5, A. Gholami 1, Gh. Karkhaneh 9, F. Nazari 2 (L), B. Jahandideh 3, Tabari 4, M.T. Vadi 1. N.E. Hooman, Eini. Allenatore: Mohammad Reza S.
Trento: Russell 10, Vettori 16, Giannelli 7, Grebennikov (L), Candellaro 5, Kovacevic 11, Lisinac 9. N.E. Van Garderen, Nelli, Cavuto, Daldello, De Angelis, Codarin. Allenatore: Lorenzetti. Arbitri: Casamiquela, Maroszek.
Note –  durata set: 21′, 23′, 24′ per un totale di 1h 8′ di gioco.

SKRA BELCHATOW-CUCINE LUBE CIVITANOVA 1-3
(21-25, 25-22, 21-25, 25-27)
Presa per mano da Leal (16 punti) e dal duo Sokolov-Juantorena (12 a testa), Civitanova piega a Plock la resistenza dei polacchi dello Skra Belchatow. Un match complesso contro la forte formazione polacca che ha venduto cara la pelle, anche se i biancorossi hanno complessivamente sempre tenuto in mano la gara, accusando due cali nel finale di secondo e quarto set. Bravi però Stankovic e compagni a mantenere i nervi saldi nel nervoso finale, chiudendo al 6° match-point. La fondamentale vittoria consente a Civitanova di avvicinarsi con maggior serenità alla sfida di martedì (ore 17.30, Diretta RaiSport) contro i campioni del mondo in carica dello Zenit Kazan.
Skra Belchatow: Wlazly 18, Teppan 0, Klos 3, Kochanowski 6, M. Ebadipour 15, Szalpuk 18, Lomacz 0, Piechocki (L). N.E. Droszynski, Katic, Milczarek, Fiel, Orczyk. Allenatore: Piazza.
Lube Civitanova: Sokolov 12, D’Hulst 0, Juantorena 12, Stankovic 6, Leal 16, Simon 9, Bruno 4, Balaso (L). N.E. Marchisio, Massari, Diamantini, Sander, Cantagalli, Cester. Allenatore: Medei.
Arbitri: Bernaola, Espicalsky.
Note – durata set: 24′, 28′, 31′, 34′; tot: 1h 57′.


Noi non siamo un partito, non cerchiamo consenso, non riceviamo finanziamenti pubblici, ma stiamo in piedi grazie ai lettori che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il nostro sito o si abbonano a Rep:.
Se vi interessa continuare ad ascoltare un’altra campana, magari imperfetta e certi giorni irritante, continuate a farlo con convinzione.

Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi