Volley, Superlega: Perugia rischia e vince al tie break. Trento sempre più vicino



ROMA – Cambio al vertice sfiorato nella quindicesima giornata della Superlega di volley. Perugia infatti annulla un match point e alla fine riesce ad avere la meglio sulla Calzedonia Verona al tie-break. Trento invece inanella la diciottesima vittoria di fila, considerando tutte le competizioni, e rosicchia un altro punto agli umbri portandosi a -1 (39 a 38 per gli umbri). Una partita complicatissima quella giocata da Perugia, che in qualche modo riescono a portare a casa la vittoria al tie break (25-16, 21-25, 25-27, 26-24, 15-8) dopo che per tutto il quarto set era stata sotto nel punteggio e, sul 23-24, annullando un match ball riuscendo poi a trovare la spinta per far girare l’inerzia della partita. Grande prestazione del duo formato da Leon e da Atanasijevic (rispettivamente 27 e 22 punti) che spegne le speranze di un Verona al quale è mancata solamente la ciliegina sulla torta.

Nell’anticipo del sabato Trento ha invece sconfitto nettamente Sora per 3-0 (25-19, 25-11, 25-23) in un match che non ha mai avuto storia.I ragazzi di Angelo Lorenzetti hanno confermato l’ottimo momento sia a livello tecnico che mentale e hanno dominato in lungo e in largo grazie ad una grande prestazione di Luca Vettori che ha messo a terra ben 17 punti. Per Sora invece si è trattato del decimo stop in campionato. Altra vittoria e altro 0-3 roboante per la Lube Civitanova (16-25, 18-25, 20-25) che espugna Ravenna e consolida il terzo posto in classifica. La squadra si è nettamente trasformata dopo l’arrivo in panchina d Fefè De Giorgi e non dà scampo ai padroni di casa che si arrendono sotto i colpi di Juantorena e Leal (14 punti a testa). Tiene il passo anche Modena. I ragazzi di Julio Velasco, privi di Ivan Zaytsev, regolano il fanalino di coda Castellana con un netto 3-0 (25-18, 25-18, 25-17) e rimangono al quarto posto con 34 punti, a due dalla Lube. Ottima partita di Giulio Pinali che, con 17 punti realizzati, è top scorer. Per i pugliesi arriva la quindicesima sconfitta stagionale in altrettante partite giocate. Al quinto posto c’è sempre più Milano, i lombardi espugnano Padova 1-3 (23-25, 23-25, 25-15, 19-25) e salgono a quota 26 punti trascinati da Trevor Clevenot (16 punti). I veneti provano a reagire nel terzo set ma vengono ricacciati indietro nel quarto parziale incappando nella terza sconfitta di fila.

Festeggia anche Monza che rimonta un set di svantaggio a Latina e si impone per 3-1 (20-25, 25-22, 25-23, 25-21) portando a cinque i punti di vantaggio sulla nona posizione (la prima che non si qualificherà ai playoff). Prestazione sopra le righe per Donovan Dzavoronok, per lui 21 punti di cui due ace, che neutralizza i 24 punti di Swan Ngapeth che non servono ai laziali ad evitare la nona sconfitta in campionato.

Risultati seconda giornata di ritorno
Consar Ravenna-Cucine Lube Civitanova 0-3 (16-25, 18-25, 20-25)
Sir Safety Conad Perugia-Calzedonia Verona 3-2 (25-16, 21-25, 25-27, 26-24, 15-9)
Kioene Padova-Revivre Axopower Milano 1-3 (23-25, 23-25, 25-15, 19-25)
Vero Volley Monza-Top Volley Latina 3-1 (20-25, 25-22, 25-23, 25-21)
Itas Trentino-Globo Banca Popolare del Frusinate Sora 3-0 (ieri) (25-19, 25-11, 25-23)
Azimut Leo Shoes Modena-BCC Castellana Grotte 3-0 (25-18, 25-18, 25-17)
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia-Emma Villas Siena 3-0 (25-22, 25-17, 26-24)
La classifica
Classifica: Sir Safety Conad Perugia 39, Itas Trentino 38, Cucine Lube Civitanova 36, Azimut Leo Shoes Modena 34, Revivre Axopower Milano 26, Vero Volley Monza 23, Calzedonia Verona 22, Consar Ravenna 18, Kioene Padova 18, Top Volley Latina 16, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 16, Globo Banca Popolare del Frusinate Sora 14, Emma Villas Siena 10, BCC Castellana Grotte 5.

Noi non siamo un partito, non cerchiamo consenso, non riceviamo finanziamenti pubblici, ma stiamo in piedi grazie ai lettori che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il nostro sito o si abbonano a Rep:.
Se vi interessa continuare ad ascoltare un’altra campana, magari imperfetta e certi giorni irritante, continuate a farlo con convinzione.

Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi