Waze si integra anche con Deezer e TuneIn: musica streaming quando si guida


WAZE, un po’ sulla falsa riga di Google Maps, lancia la versione beta di Audio Player. Si tratta di un sistema audio integrato nell’applicazione che serve a portare nelle mappe condivise musica, podcast, audiolibri, news e altro. Sempre focalizzando sulla sicurezza nella guida. La piattaforma segue d’altronde una novità già lanciata nel marzo 2017 con l’integrazione di Spotify e allarga il campo ad altre applicazioni. Proponendosi dunque come un servizio completo di navigazione senza interruzione e al contempo di intrattenimento.
 
“Nella versione beta, i membri della Beta Community di Waze potranno testare l’ampia selezione di contenuti offerti dai sette nuovi partner globali” spiega una nota. Si tratta di Deezer e TuneIn disponibili in versione italiana, Npr One, Scribd e Stitcher in lingua inglese, Pandora e iHeartRadio non ancora fruibili nel nostro Paese. Tutti questi partner, e in futuro probabilmente anche degli altri, hanno integrato la loro esperienza audio in Waze con una nuova suite di strumenti battezzata Waze Audio Kit. Nel corso delle prossime settimane l’Audio Player sarà disponibile per tutti gli altri utenti.
 
“Siamo elettrizzati per l’introduzione di Waze Audio Player e nell’annunciare l’avvio della partnership con le migliori piattaforme dell’industria audio per dispositivi mobile – ha spiegato Adam Fried, capo delle partnership globali di Waze – il nostro scopo è dare agli utenti la miglior esperienza di guida possibile. Grazie alla partnership siglata siamo in grado di rendere l’esperienza di guida ancora più piacevole e soprattutto integrata, permettendo agli automobilisti di fruire dei contenuti audio in maniera sicura. Inoltre, i nostri partner, saranno anche in grado di creare contenuti audio personalizzati per i wazer grazie all’integrazione di Waze Audio Kit”.
 
Per usare Waze Audio Player è sufficiente aprire l’app e, se sul telefono è già installata una delle altre applicazioni supportate, il programma la rileverà automaticamente e sulla mappa comparirà una nuova icona a forma di nota musicale. Con un tocco su quell’icona l’utente potrà selezionare la propria Spotify, Deezer o altro per avere accesso ai contenuti direttamente dalla navigazione. Per cambiarla basta un nuovo tocco sull’icona e poi sul tasto “Cambia app”. Dopo essersi collegati all’app audio preferita se ne potrà controllare la riproduzione attraverso i tasti avanti, indietro e pausa. Per salvare i contenuti nella Library clicca sul tasto “più” o sull’icona a forma di cuore.
 
“Restare bloccati nel traffico è già abbastanza brutto, ma ancora peggio sarebbe non avere nemmeno la musica oppure dover ascoltare canzoni che preferiremmo evitare – ha spiegato Alexander Holland, Chief content e product officer di Deezer – la nuova integrazione tra Deezer e Waze consente finalmente agli automobilisti di ascoltare la musica più personalizzata possibile con Flow, oltre ad accedere a tutte le tracce e playlist preferite, senza scendere a compromessi per arrivare anche a destinazione il più rapidamente possibile. E nel caso improbabile di trovare un traffico ancora più intenso, si può sempre ascoltare “Highway to Hell” e avere la certezza che potrebbe andare molto, molto peggio”.
 

Noi non siamo un partito, non cerchiamo consenso, non riceviamo finanziamenti pubblici, ma stiamo in piedi grazie ai lettori che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il nostro sito o si abbonano a Rep:.
Se vi interessa continuare ad ascoltare un’altra campana, magari imperfetta e certi giorni irritante, continuate a farlo con convinzione.

Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/tecnologia/rss2.0.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi